Homepage

News News

Il Codice della crisi d’impresa e le disposizioni sul PCT

18 Febbraio 2019 | di Redazione scientifica

Codice crisi d'impresa (D.lgs_. n. 14-2019)_G.U. n. 38-2019.pdf

Deposito telematico (PCT)

Pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale n. 38/2019, il “Codice della crisi d’impresa e dell’insolenza in attuazione della legge 19 ottobre 2017, n. 155” contenente alcune disposizioni in tema di processo telematico.

Leggi dopo
News News

PAT: numeri per assistenza non raggiungibili tra le 13:00 e le 15:00

18 Febbraio 2019 | di Redazione scientifica

Informatica giuridica e processo telematico

Oggi, lunedì 18 febbraio 2019, il servizio di Help-Desk Avvocati non sarà disponibile dalle ore 13:00 fino alle 15:00.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

È possibile attestare la conformità di un atto di cui non si ha la disponibilità materiale?

18 Febbraio 2019 | di Nicola Gargano

Attestazioni di conformità

Se l’avvocato non dispone materialmente di un atto analogico, può, in relazione all'introduzione di un altro procedimento, depositarlo telematicamente attestandone la conformità?

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Se il deposito supera i 30 mega il deposito delle buste successive deve essere contestuale. Le buste complementari possono essere una soluzione

15 Febbraio 2019 | di Nicola Gargano

Cass. civ.,

Busta oltre i 30 mega (PCT)

In caso di depositi multipli, laddove i documenti eccedenti le dimensioni di 30 megabyte debbano essere depositati entro un termine perentorio, le stesse devono essere depositate con più invii telematici entro la fine del giorno di scadenza, pena l’inammissibilità delle produzioni successive e non già dell’intera procedura oggetto dell’invio.

Leggi dopo
Protocolli Protocolli

Tribunale di Venezia, deposito atti a mezzo PEC

15 Febbraio 2019 | Tribunale

Protocolli e prassi (PCT)

Il Tribunale di Venezia ha pubblicato un protocollo, datato 6 dicembre 2018, nel quale le parti firmatarie concordano sulla possibilità di depositare a mezzo PEC alcune istanze e alcuni atti.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

È nulla la notifica fatta all’Avvocatura dello Stato ad un indirizzo PEC estratto dall’IPA

14 Febbraio 2019 | di Pietro Calorio

Pubblici elenchi (PCT)

“La notificazione dell’atto introduttivo a mezzo PEC all’Avvocatura dello Stato è nulla se effettuata a un indirizzo contenuto nel registro IPA, anche considerando che il predetto indirizzo è diverso da quello istituito per il processo telematico e inserito nel Registro PA. Né è idonea a integrare un’ipotesi di errore incolpevole la circostanza meramente allegata che in altri processi l’Avvocatura si era regolarmente costituita”.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Nel processo penale le parti private possono usare la PEC per le notificazioni indirizzate ad altre parti private del medesimo giudizio?

13 Febbraio 2019 | di Luigi Giordano

Cass. pen.,

Notifiche telematiche (PPT)

Nel procedimento penale, alle parti private è consentito effettuare comunicazioni e notificazioni rivolte ad altre parti private mediante l’utilizzo della posta elettronica certificata nel caso in cui l’impiego del mezzo tecnologico sia reso necessario dalla ristrettezza dei termini entro cui deve essere eseguito l’adempimento.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Sottoscrizione delle copie informatiche estratte dal fascicolo telematico del Polisweb

13 Febbraio 2019 | di Nicola Gargano

Fascicolo cartaceo e digitale (PCT)

Nella notifica a mezzo PEC, le copie informatiche estratte dal fascicolo telematico del Polisweb vanno sottoscritte con firma Cades o Pades e poi allegate al messaggio PEC oppure non devono essere sottoscritte digitalmente?

Leggi dopo
News News

Giustizia Amministrativa: indisponibilità parziale di alcune sezioni del sito

13 Febbraio 2019 | di Redazione scientifica

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Dalle ore 20.00 del 15 febbraio 2019 fino alle ore 7.00 del prossimo lunedì 18 febbraio alcune Sezioni del sito della Giustizia Amministrativa non saranno fruibili a causa di interventi evolutivi.

Leggi dopo
Focus Focus

PTT e D.L. n. 119/2018: obbligatorietà della modalità telematica, interpretazione autentica del “doppio binario” e certificazione di conformità

11 Febbraio 2019 | di Aurelio Parente

Costituzione in giudizio telematica e sua non obbligatorietà (PTT)

Con il D.L. n. 119/2018 il legislatore ha voluto stabilire alcune linee di confine nell'applicazione del PTT introducendo la sua obbligatorietà d’utilizzo a partire dal 1° luglio 2019 e precisando la modalità con cui esercitare il potere di certificazione di conformità dei documenti analogici estratti da quelli digitali. Inoltre, il decreto guarda al futuro, istituendo la possibilità dell'udienza virtuale.

Leggi dopo

Pagine