Focus

Appunti in tema di udienza telematica di accertamento del passivo

Sommario

Premessa | Udienza telematica: semplificazione o complicazione? | Salvaguardia del contraddittorio ed effettiva partecipazione dei creditori | Il carattere eccezionale dell’udienza telematica | Forma e modalità di comunicazione del provvedimento | In conclusione |

 

L’art. 95, comma 3, l. fall. nella formulazione risultante in esito al d.l. n. 59/2016 viene esaminato nel contesto attuale dei mezzi telematici a disposizione degli operatori e senza, allo stato, tenere conto di quella che potrebbe essere una evoluzione tecnologica che ne potrebbe agevolare e quindi generalizzare l’applicazione.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >