Focus

Lo stato della giustizia penale telematica secondo il Consiglio Superiore della Magistratura

Sommario

Premessa | La progressiva formazione di un diritto positivo sul processo penale telematico | L’hardware e l’assistenza | La situazione dei registri penali | Gli ulteriori applicativi | Le prime pronunce di legittimità sul processo penale telematico | Gli interventi necessari per un’efficace informatizzazione del processo e per l’evoluzione in un effettivo “giusto” processo penale telematico |

 

Il Consiglio Superiore della Magistratura, in data 9 gennaio 2019, ha approvato la “Relazione sullo stato della giustizia penale telematica 2018”. Si tratta di un’interessante ricognizione sull’attuale grado di informatizzazione del processo penale, frutto di un’indagine compiuta in tutti gli uffici giudiziari della nazione, che contiene una serie indicazioni utili anche per il legislatore e per il Ministero della Giustizia sul percorso da seguire e che evidenzia pure le criticità finora emerse.

Leggi dopo