Focus

Sentenza non registrata e notifica ex art. 325 c.p.c.

Sommario

Il quadro normativo | Le specificità legate al PCT | La posizione della giurisprudenza | In conclusione |

 

Con l’avvio del PCT il difensore ha acquisito la piena disponibilità del provvedimento decisorio sin dal momento del suo deposito e quindi non vi è più alcuna necessità di formulare istanza alla Cancelleria per l’estrazione di una copia dello stesso. Il problema che si pone, però, è quello di verificare se tale attività dell’avvocato sia assoggettata agli stessi limiti previsti, ad esempio, per il Cancelliere.

Leggi dopo