Giurisprudenza commentata

Anche nel ricorso monitorio telematico la prevenzione è determinata dal deposito

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Nella pronuncia in commento, la Suprema Corte si è occupata di stabilire se nel caso di ricorso monitorio telematico, ai fini della prevenzione di cui al comma 3 dell’art. 39 c.p.c., si debba tener conto della data di deposito dello stesso ovvero di quella, eventualmente successiva, di iscrizione della causa a ruolo.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >