Giurisprudenza commentata

Gli effetti della marcatura temporale nel processo civile

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Un documento munito di marca temporale apposta da un certificatore accreditato ai sensi dell'art. 29 CAD gode di una presunzione di correttezza della procedura informatica seguita e può pertanto definirsi munito di data certa in difetto di prova contraria offerta dalla controparte?

Leggi dopo