Giurisprudenza commentata

Notifica via PEC a indirizzi errati: quali conseguenze?

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

In presenza di indirizzi PEC che da Registro Imprese risultano assegnati a più società, è lecito sanzionare con la nullità la notificazione effettuata per via telematica o sussistono oneri particolari a carico delle imprese assegnatarie di indirizzi che risultino essere in realtà duplicati o errati?

Leggi dopo

Le Bussole correlate >