Giurisprudenza commentata

PEC indicata solo per le comunicazioni: valida la notifica in cancelleria

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

La Corte di Cassazione, nella sentenza in commento, si occupa del rilievo da attribuire alla indicazione di posta elettronica certificata, quando nell'atto sia stabilito un collegamento univoco tra la predetta indicazione e la volontà di voler ricevere a tale indirizzo le comunicazioni di cancelleria.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >