Giurisprudenza commentata

Presupposti dell’opposizione all’istanza di discussione orale da remoto nell’incidente cautelare

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

“Sulla base dell’art. 4, d.l. n. 28/2020 e dell’art. 55, co. 5, c.p.a., deve escludersi che la possibilità di replicare fino a due giorni prima della celebrazione della camera di consiglio alla memoria prodotta dalla parte avversaria comporti la preclusione della discussione orale da remoto della causa in sede cautelare”.

Leggi dopo