News

Avviate le comunicazioni telematiche presso il Tribunale di sorveglianza di Venezia

L’approdo in Gazzetta. Ha trovato pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale n. 54 dello scorso 5 marzo, il decreto 15 febbraio 2019 del Ministero della Giustizia denominato “Avvio delle comunicazioni e notificazioni per via telematica presso il Tribunale di sorveglianza di Venezia e l’Ufficio di sorveglianza di Venezia-settore penale”.

Avvio della modalità telematica. Nel dettaglio, rilevata la necessità di attuare il disposto dell’art. 16 del d.l. n. 179/2012 recante “Ulteriori misure per la crescita del Paese”, il Ministero della Giustizia con il decreto (che entrerà in vigore il quindicesimo giorno successivo a quello della pubblicazione in Gazzetta), ha stabilito che nei sopradetti uffici le notificazioni a persona diversa dall’imputato saranno effettuate esclusivamente per via telematica.

Leggi dopo