News

Avviso di rallentamento nei servizi telematici del PCT

A partire dalla giornata del 28 marzo si sono registrati alcuni rallentamenti dei servizi di rete utilizzati dagli Uffici giudiziari che potrebbero comportare un ritardo nel rilascio degli esiti dei controlli automatici (terza e quarta ricevuta) del PCT. Non si riscontrano anomalie ai sistemi applicativi e il PST informa che è stata costituita un’apposita unità di crisi per far fronte alla situazione.

 

Seguendo quanto disposto dall’art. 16-bis, comma 7, d.l. n. 179/2012 si invitano gli Avvocati a non reiterare i depositi effettuati nell’attesa dell’emissione degli avvisi relativi ai controlli automatici e a limitare, quantomeno nelle prossime 24 ore, i depositi ai soli atti essenziali

Leggi dopo