News

Casella PEC del destinatario satura: l’avviso emesso dal sistema è equiparato alla RaC

 

La notificazione di un atto, eseguita ad un soggetto obbligato a munirsi di un indirizzo PEC, si considera perfezionata con la ricevuta con cui l’operatore attesta che la casella di posta elettronica certificata del destinatario è piena. Infatti, tale messaggio del sistema è equiparato alla ricevuta di avvenuta consegna.

Leggi dopo