News

Dall’AGID chiarimenti sulla firma in formato CAdES e PAdES

Linee guida sulle firme digitali. L’Agenzia per l’Italia Digitale, lo scorso 10 giugno, ha pubblicato un documento nel quale chiarisce alcune nozioni sui formati di firma digitale CAdES (file con estensione p7m) e PAdES (file con estensione pdf).

L’approfondimento si è reso necessario poiché, con la diffusione dell’uso dei documenti informatici, sono sempre più numerose le richieste di chiarimento sul corretto utilizzo della firma digitale, con particolare riferimento ai casi in cui sia necessario apporre più firme su un medesimo documento o in cui si intenda aggiungere dei dati dopo la sottoscrizione, ad esempio, allo scopo di riportare gli estremi della segnatura di protocollo di un documento spedito o ricevuto da una pubblica amministrazione.

Leggi dopo