News

La Quinta sezione del Consiglio di Stato avvia il progetto “In udienza con un messaggio”

Informazioni sullo stato dell’udienza. La Giustizia Amministrativa informa che da ieri, 1° luglio, è attivo il progetto “In udienza con un messaggio” anche per la Quinta sezione del Consiglio di Stato, già avviato per la Sesta sezione lo scorso 6 giugno.

Il progetto avrà una fase di sperimentazione che coinvolgerà gradualmente le sezioni giurisdizionali del Consiglio di Stato e poi quelle dei TAR.

Tale servizio, tramite un canale dedicato di "Telegram", consente all’utente di ricevere un messaggio istantaneo sullo stato dell’udienza.

L’utente, tramite l’iscrizione al canale di Telegram “CDS_Sezione_Quinta”, potrà ricevere i messaggi istantanei relativi ai lavori dell’udienza (Camera di Consiglio e Udienza Pubblica), tra cui il numero di chiamata in corso, il numero di chiamata successiva, le eventuali interruzioni e/o riprese, ma non potrà rispondere inviando messaggi al canale.

 

 

Leggi dopo