News

Le comunicazioni di cancelleria devono essere effettuate all’indirizzo PEC del difensore

 

Secondo la Suprema Corte l’elezione di un domicilio fisico della parte rileva solo nel caso in cui non si possa procedere alla comunicazione da parte della Cancelleria mediante PEC per causa non imputabile al destinatario.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >