News

Non è valida la nomina via PEC del difensore di fiducia

 

La Cassazione ribadisce che la nomina del difensore di fiducia, al pari dell’istanza di rinvio dell’udienza per legittimo impedimento, non può pervenire in cancelleria a mezzo PEC.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >