News

Pagamenti elettronici verso la PA, in GU le nuove Linee guida

Approda nella Gazzetta Ufficiale n. 152 del 3 luglio 2018 la nuova versione delle Linee guida per l'effettuazione dei pagamenti elettronici a favore delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi.

Queste, emanate dall’Agenzia per l’Italia digitale, aggiornano il documento di modifica al Codice dell'Amministrazione Digitale (CAD) e sostituiscono la precedente versione di febbraio 2014.

 

Le Linee guida, si legge nel Comunicato, hanno l’obiettivo di cogliere le opportunità offerte dalle nuove tecnologie per facilitare le relazioni con i cittadini e le imprese. Esse delineano le attività che le pubbliche amministrazioni, i gestori di pubblici servizi e le società a controllo pubblico devono mettere in atto per consentire l'esecuzione di pagamenti attraverso l'uso di strumenti elettronici, nonché gli specifici codici da utilizzare per il pagamento, la riconciliazione e il riversamento delle somme raccolte.

 

Inoltre, si specificano:

- i soggetti destinatari;

- il <<Ciclo di vita del pagamento>>, ossia tutte le fasi  in cui si articolano i pagamenti;

- le modalità per il rilascio della quietanza.

Leggi dopo