News

PCT: i dati nel quadriennio 2014-2018

Il Portale dei Servizi Telematici, nella sezione documenti del proprio sito istituzionale, ha pubblicato i dati del processo civile telematico relativi al periodo gennaio 2014 – dicembre 2018.

 

Nel lasso di tempo considerato, i depositi telematici effettuati da avvocati e professionisti sono stati 32.678.329 di cui 913.728 ricorsi per decreto ingiuntivo, 25.093.570 atti endo-procedimentali e 5.671.031 atti introduttivi e di costituzione.

In particolare, nel 2018 sono stati depositati 155.044 atti in più rispetto al 2017.

Relativamente ai Pubblici elenchi gestiti dal Ministero della Giustizia, invece, dalla statistica emerge che sono 1.127.030 i soggetti attivi sul Registro Generale degli Indirizzi Elettronici. Il Registro PEC delle Pubbliche Amministrazioni, invece, ha vantato un totale di 1.646 PP.AA. iscritte.

Inoltre, nel periodo di riferimento le Comunicazioni telematiche effettuate da tutti i Tribunali, Corti d’appello e Cassazione sono state 72.906.104.

Infine, i Pagamenti telematici sono stati 828.107, passando da 36.136.061 nel 2017 a 58.657.300 nel 2018.

Leggi dopo