News

PPT: ammesse le notificazioni telematiche ai difensori di persona diversa dall’imputato nel processo di Cassazione

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero della Giustizia del 14 settembre 2017, recante disposizioni in materia di «Notificazioni telematiche ai difensori nel processo penale di legittimità presso la Corte Suprema di Cassazione».

 

Con tale decreto il Ministero della Giustizia, accertate le funzionalità dei servizi di comunicazione, stabilisce che, a partire dal quindicesimo giorno successivo alla pubblicazione del decreto in G.U., verrà applicato l’art. 16, comma 10, d.l. 18 ottobre 2012, n. 179 conv. con modificazioni in l. 17 dicembre 2012 n. 221, per le notificazioni a persona diversa dall’imputato, ex artt. 148, comma 2-bis, 149, 150, 152, comma 2, c.p.p., a cura delle cancellerie della Corte di cassazione.

Leggi dopo