News

È sufficiente il solo invio tramite PEC dell’atto endofallimentare per far decorrere il termine per proporre opposizione

 

Basta il solo invio della PEC relativa all’esito della domanda di insinuazione al passivo per far decorrere il termine per proporre opposizione, senza che al curatore fallimentare sia imposta una doppia comunicazione (via posta elettronica certificata e via fax) del medesimo atto endofallimentare allo stesso destinatario.

Leggi dopo