News

Tribunale e Comune di Bologna: convenzione per la digitalizzazione e la trasmissione telematica degli atti

Il Ministero della Giustizia ha fatto sapere che il Tribunale e il Comune di Bologna hanno siglato una convenzione, nata nell’ambito del “Patto per la giustizia”, per estendere l’utilizzo delle funzionalità informatiche del Processo Telematico alle relazioni fra uffici giudiziari e uffici delle amministrazioni pubbliche locali e semplificare la trasmissione di informazioni, il deposito di atti e la gestione di flussi documentali tra uffici comunali e giudiziari

 

Alla luce della Convenzione, diventano telematiche le trasmissioni di atti, come sentenze, omologhe, decreti e comunicazioni di cancelleria, che incidono sui Registri di stato civile, modificandoli. Si tratta di nascite, adozioni, separazioni e divorzi, cambiamento di sesso e altri provvedimenti che incidono sulla vita dei cittadini e danno luogo a una serie di adeguamenti a cascata, che possono incidere sui documenti di identità, sui diritti civili e non solo.

 

 

 

Leggi dopo