Protocolli

COA Napoli, Protocollo d’intesa per l’implementazione del TIAP

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli ha stipulato, in data 7 marzo 2019, un Protocollo d’intesa (in allegato) con la Procura della Repubblica e la Camera Penale di Napoli avente lo scopo di implementare l’operatività del TIAP (Trattamento Informatico Atti Processuali), mediante il deposito digitale delle denunce e querele.

 

Nel dettaglio, riconosciuta l’utilità di regolamentare le modalità di deposito delle denunce-querele presentate dagli Avvocati presso l’Ufficio Ricezione Atti della Procura della Repubblica di Napoli ai fini della celerità del processo digitale, il Protocollo d’intesa stabilisce che gli Avvocati che depositeranno le denunce e querele con i relativi allegati anche in formato elettronico PDF su supporto informatico presso l’Ufficio Ricezione Atti, potranno con il medesimo atto richiedere la comunicazione su PEC dei dati identificativi dei procedimenti.

 

 Riferimenti normativi:

 

L’Editore declina ogni forma di responsabilità in caso di eventuale difformità tra il contenuto pubblicato sui siti istituzionali e le prassi delle singole cancellerie.

Pertanto si invita a verificare sempre con la cancelleria dell’ufficio giudiziario di interesse eventuali aggiornamenti.

Vi invitiamo a segnalarci eventuali modifiche ai protocolli pubblicati scrivendo a redazioneilprocessotelematico@giuffre.it

Leggi dopo