Quesiti Operativi

È nulla la notifica via PEC e la costituzione telematica dell’appello se il primo grado è stato cartaceo?

 

La domanda specifica riguarda la fattispecie di un ricorso gestito nel primo grado di giudizio con le modalità cartacee tradizionali e per il quale poi nel grado di appello l’Ufficio (evidentemente soccombente) procede in via telematica, prima notificando l’appello all’indirizzo di Posta Elettronica Certificata del difensore del contribuente e, poi, depositando il fascicolo in via telematica a mezzo del S.I.Gi.T.; si chiede se tale procedura “mista” possa essere oggetto di nullità o annullabilità.

Leggi dopo