Bussola

Processo dinanzi alla Corte Costituzionale

01 Febbraio 2016 |

Sommario

Inquadramento | Ordinanze di rimessione | L’Accordo “quadro” con il Ministero della Giustizia | Sportello telematico del Servizio Cancelleria (STSC) |

 

La Corte Costituzionale è impegnata nella verifica delle basi normative e delle premesse istituzionali necessarie per la realizzazione del progetto che può esser definito processo costituzionale telematico. A tal fine è stata sottoscritta una Convenzione a firma del Segretario Generale della Corte e del  Capo di Gabinetto del Ministero della Giustizia (c.d. Convenzione quadro). Nella sostanza l’invio telematico delle ordinanze di rimessione da parte degli uffici giudiziari “ordinari” utilizzerà le stesse tecnologie adottate per il processo civile telematico (PCT). La fase di sperimentazione, che prevede anche l’invio degli atti cartacei, è stata approvata dall’Ufficio di Presidenza della Corte e condivisa dalla Direzione Sia e dal Segretario Generale della Corte. Sarà effettuato uno studio per verificare le modifiche necessarie alle Norme integrative per i giudizi davanti alla Corte Costituzionale come evidenziato anche dalle attività di collaudo del c.d. Sportello telematico per le notifiche e gli avvisi della Cancelleria. È prevista l’adozione delle stesse modalità di invio da parte delle altre giurisdizioni (amministrativa, contabile, tributaria), con cui  è già in corso una attività di verifica per addivenire a convenzioni mirate, Al riguardo sono stati avviati i necessar...

Leggi dopo

Esplora i contenuti più recenti su questo argomento

Focus

Focus

Su Processo dinanzi alla Corte Costituzionale

Vedi tutti »

Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Su Giudizio dinanzi alla Corte Di Cassazione

Vedi tutti »