Bussola

Procura alle liti (PCT)

22 Febbraio 2016 |

Sommario

Inquadramento | La procura nel PCT | La forma della procura | L’identità della parte assistita, l’autentica e la firma digitale | La procura digitale e le verifiche dell’avvocato | L’attestazione di conformità | La notifica della procura |

 

La procura alle liti è una particolare forma di mandato: una dichiarazione di volontà a forma vincolata prestata dalla parte di conferire al difensore la propria difesa tecnica in giudizio. Il nostro codice di procedura indica i “modi” di conferimento della procura. Dopo essersi preoccupato di specificare che la procura può essere generale, con la quale il difensore avrà l’assistenza tecnica per tutte le controversie di cui l’assistito sarà parte e che potrà essere conferita solo con atto pubblico o scrittura privata autenticata, o speciale, per una determinata controversia, e aver specificato che la procura speciale può essere apposta “anche” in calce o a margine dell’atto giuridico cui riferisce, l’art. 83 c.p.c. specifica che, in caso di procura speciale, deve essere l’avvocato a certificare l’autografia della parte che la conferisce e che la procura può essere rilasciata anche su documento informatico separato o su supporto cartaceo di cui potrà essere estratta copia informatica ai fini della costituzione telematica.

Leggi dopo