Bussola

Ricorso (PAT)

Sommario

Inquadramento | Il formato del ricorso | Il ricorso in formato cartaceo | Il ricorso in formato cartaceo per specifiche e motivate ragioni | La sottoscrizione del ricorso | La sottoscrizione del modulodepositoricorso |

 

Il Regolamento recante le regole tecniche-operative per l’attuazione del Processo Amministrativo Telematico individua, tra le altre, le modalità di redazione e produzione degli atti processuali e, tra questi, del ricorso introduttivo del giudizio. L’art. 9, comma 1, del Regolamento, infatti, prevede che salvo diversa espressa previsione, il ricorso introduttivo, le memorie, il ricorso incidentale, i motivi aggiunti e qualsiasi altro atto del processo, anche proveniente dagli ausiliari del giudice, sono redatti in formato di documento informatico sottoscritto con firma digitale conforme ai requisiti di cui all’art. 24 CAD.  Il ricorso, così come anche il ricorso in appello, dunque - e tale circostanza senza dubbio distingue il Processo Amministrativo Telematico dal Processo Civile Telematico che prevede che, in talune occasioni, l’atto introduttivo del giudizio nonché gli atti di costituzione siano prodotti in forma cartacea - al di là di limitate e specifiche eccezioni sulle quali ci soffermerà più avanti nella trattazione, deve essere sempre introdotto sotto forma di documento informatico con esclusione del formato cartaceo.   In evidenza Il ricorso è l’atto introduttivo del giudizio con il quale il ricorrente che lamenti la lesione di un interesse legittimo ovvero, nei ca...

Leggi dopo