Presentazione e funzionalità

 

IlProcessotelematico.it è il nuovo portale tematico Giuffrè dedicato ad avvocati, magistrati, e consulenti tecnici che vogliono risposte chiare rispetto alla modalità telematica in materia di procedura civile, penale, tributaria e amministrativa.

Un innovativo ambiente online d'informazione e approfondimento interdisciplinare pensato per fornire soluzioni concrete grazie alla collaborazione dei massimi esperti in materia, coordinati dal comitato scientifico presieduto da: Michele Ancona, Federico Freni, Nicola Gargano, Aurelio Parente.

Un servizio che, per mezzo del coinvolgimento di diversi profili autorali, si pone come punto di riferimento insostituibile per i professionisti del settore.

Per un accesso immediato agli argomenti di proprio interesse, il sito offre un aggiornamento quotidiano e autorevole attraverso una navigazione semplice e intuitiva che si sviluppa nelle seguenti sezioni:

 

 

MENU DI NAVIGAZIONE

Presentiamo una breve descrizione delle rubriche e degli strumenti presenti all'interno del portale:

 

Rubriche

  • le News () per un veloce aggiornamento sulle principali novità ed evoluzioni normative e giurisprudenziali;
  • i Focus () dei migliori esperti dove vengono analizzati con taglio critico i temi di maggiore interesse;
  • la Giurisprudenza commentata () alle più significative decisioni di legittimità e di merito;
  • le risposte degli esperti ai Quesiti operativi () posti direttamente dagli utenti e relativi a problematiche meramente giuridiche e non anche a eventuali malfunzionamenti del software;

 

Strumenti: supporti affidabili in grado di aiutarti in ogni momento della giornata grazie ai:

  • Protocolli (): raccolta di tutti i protocolli di Tribunali, Corti d’appello e Consigli dell'Ordine Avvocati, interamente navigabili e tempestivamente aggiornati. Oltre ai protocolli del processo civile telematico, saranno consultabili anche i protocolli unici che regolano il processo tributario telematico, il processo amministrativo telematico e il processo penale telematico.
  • Istruzioni per l'uso (): vademecum pensato per il professionista al fine di poter affrontare il Processo Telematico senza ansie ed  errori "fatali".

 

La Bussola (): numerose voci, raccolte in un sistema di navigazione semplice e intuitivo, ottimizzato da un motore di ricerca intelligente in grado di riconoscere parole, sinonimi e argomenti correlati.  Per ogni singola tematica d’interesse la Bussola fornisce una scheda d’autore che inquadra l'argomento in modo esaustivo dalla sua definizione concettuale al quadro normativo, dalla prassi operativa ai risvolti giurisprudenziali, ricollegando tutti i contenuti correlati presenti nel portale.

 

 

FUNZIONALITÀ

Navigare su IlProcessotelematico.it è semplice e intuitivo. Infatti, è possibile:

  • visualizzare i contenuti presenti nell’homepage secondo un criterio di rilevanza () o per ordine cronologico di pubblicazione ();
  • personalizzare e visualizzare i contenuti pubblicati nel portale per tipologia di processo, cliccando su uno dei pulsanti che identificano la tipologia di processo (CIVILE, PENALE, AMMINISTRATIVO, TRIBUTARIO);
  • selezionare e salvare la tipologia di processo di interesse attraverso la funzionalità “Scegli il tuo processo telematico”, così da personalizzare i contenuti di interesse e visualizzarli ai login successivi;
  • selezionare le rubriche per avere una visione delle differenti tipologie di contenuti editoriali (News, Giurisprudenza commentata, Quesiti operativi e Focus);
  • utilizzare il glossario, che attraverso un "fumetto" spiega il significato di specifici termini tecnici ricorrenti all’interno dei contributi;
  • utilizzare gli strumenti di supporto come la Banca dati (per mezzo dei collegamenti ipertestuali agli articoli di legge e alle sentenze dei giudici di legittimità e merito presenti nel singolo documento);
  • navigare nella “Bussola” per ricercare la scheda d’autore sull’istituto d’interesse e i documenti ad esso correlati;
  • ricercare i termini della problematica in esame tramite ricerca libera o avanzata per parola.

 

Inoltre, i singoli documenti presenti nel sito potranno essere:

  • stampati 
  • salvati in formato PDF 
  • inviati tramite e-mail 
  • letti dopo: attraverso una specifica funzionalità  in grado di salvarli nella propria lista di “Contenuti DA LEGGERE” presente nel box login
     
  • consultati in modalità zen: quindi a pieno schermo senza gli ingombri laterali, per garantire una lettura chiara e confortevole 

 

FAQ