Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata su Deposito telematico (PCT)

Rimesso in termini il depositante se il ritardato recapito della RdAC non è a lui imputabile

18 Ottobre 2017 | di Pietro Calorio

Trib. S. Maria Capua Vetere

Deposito telematico (PCT)

La generazione della ricevuta di avvenuta consegna del deposito telematico, tardiva rispetto al termine perentorio del deposito, è imputabile al depositante?

Leggi dopo

Inammissibile perché endoprocessuale la riassunzione cartacea innanzi al Giudice competente

07 Settembre 2017 | di Fabrizio Testa

Trib. Benevento

Deposito telematico (PCT)

Con quale modalità, cartacea o telematica, va depositata la riassunzione avanti al Giudice competente? Quali conseguenze comporta la scelta della modalità errata?

Leggi dopo

Ancora in tema di riassunzione del processo. Il Tribunale di Potenza preferisce il telematico

14 Luglio 2017 | di Stefano Bogini

Trib. Potenza

Deposito telematico (PCT)

Il ricorso in riassunzione dà vita ad un nuovo procedimento? Le parte del giudizio sono considerate già costituite e soggette all'obbligo di deposito telematico?

Leggi dopo

Il ritardato recapito della RdAC non è imputabile a chi deposita e legittima la rimessione in termini

27 Marzo 2017 | di Pietro Calorio

Trib. Rovigo

Deposito telematico (PCT)

La questione giuridica affrontata dal Tribunale di Rovigo riguarda la tempestività del deposito inviato in termini ma con generazione tardiva della ricevuta di avvenuta consegna (RdAC) da parte del sistema ministeriale.

Leggi dopo

Deposito telematico su registro errato valido anche in caso di rifiuto da parte della Cancelleria

02 Marzo 2017 | di Pietro Calorio

Trib.Torino

Deposito telematico (PCT)

La questione giuridica affrontata è quella della validità (o invalidità) dell'atto riportante un'errata indicazione del registro di destinazione nella compilazione della busta telematica.

Leggi dopo

Il deposito affetto da errore “fatale” è valido anche in caso di rifiuto da parte della Cancelleria

22 Febbraio 2017 | di Pietro Calorio

Trib. Torino

Deposito telematico (PCT)

Il Tribunale di Torino affronta la questione relativa alla validità (o invalidità) dell'atto affetto da "errore fatale" restituito dai controlli automatici effettuati dai sistemi...

Leggi dopo

Forma e sostanza nella riassunzione del processo: in atomi o in bit, per il Tribunale di Perugia "pari sono"

03 Gennaio 2017 | di Stefano Bogini

Trib. Perugia

Deposito telematico (PCT)

Quali conseguenze derivano dalla violazione della disposizione che dal 30 giugno 2014 prevede l'esclusività del deposito telematico di atti e documenti da parte dei difensori delle parti precedentemente costituite?

Leggi dopo

Ancora una pronuncia sul deposito del reclamo cautelare: analogico o telematico?

20 Dicembre 2016 | di Alessandro Barale

Trib. Locri

Deposito telematico (PCT)

L'ordinanza in commento si pronuncia sul discusso tema delle modalità da seguire per il deposito di un reclamo avverso un provvedimento cautelare...

Leggi dopo

Deposito telematico di atti da presentarsi in forma cartacea: per la Cassazione trattasi di mera irregolarità

24 Novembre 2016 | di Andrea Ricuperati

Cass. civ.

Deposito telematico (PCT)

La Corte di Cassazione si è interrogata sulla validità del deposito telematico di un atto da parte del difensore, quando la legge prescrive la sua presentazione in forma esclusivamente cartacea.

Leggi dopo

Inammissibile perché inesistente la riassunzione cartacea anziché telematica

21 Novembre 2016 | di Fabrizio Testa

Trib. Vasto

Deposito telematico (PCT)

L'interpretazione dell'art. 16-bis, comma 1, d.l. n. 179/2012, che prevede il deposito esclusivamente con modalità telematica di documenti e atti c.d. endoprocessuali da parte dei difensori delle parti precedentemente costituite, continua a dar luogo nella giurisprudenza civile di merito a pronunce contrastanti.

Leggi dopo

Pagine