Giurisprudenza commentata

Giurisprudenza commentata

Il sommario disconoscimento non priva di valore le riproduzioni informatiche

29 Aprile 2016 | di Francesco Minazzi

Trib. Milano

Documento analogico e informatico

Il formale, ma sommario, disconoscimento di documenti costituenti riproduzioni informatiche, ai sensi dell'art. 2712 c.c., non può dare luogo all'esclusione di tali documenti dal novero degli atti di causa utili per la decisione.

Leggi dopo

Aula e fascicolo digitali: a Cremona le prove tecniche per un futuro processo penale virtuale

27 Aprile 2016 | di Monica Alessia Senor

Trib. Cremona

Notifiche telematiche (PPT)

La pronuncia in commento è innovativa e non trova precedenti giurisprudenziali in termini. La questione relativa alla possibilità di celebrare udienze in videoconferenza è già stata, infatti, oggetto di arresti giurisprudenziali, ma sotto un diverso profilo.

Leggi dopo

Valida la notifica della sentenza in cancelleria anche se l'avvocato non indica la PEC

11 Aprile 2016 | di Francesca Valerio

Cass. civ.

Notifica in proprio a mezzo PEC (PCT)

La Cassazione si è pronunciata in merito alla validità della notifica della sentenza presso la Cancelleria nel caso in cui l'avvocato non abbia indicato nei propri atti l'indirizzo PEC e abbia eletto domicilio in luogo diverso dalla sede dell'autorità procedente.

Leggi dopo

Deposito del foglio di precisazione delle conclusioni: ammissibile sia cartaceo che telematico

07 Aprile 2016 | di Michele Nardelli

Trib. Milano

Notifica in proprio a mezzo PEC (PCT)

È solo in vista di una maggiore comodità di redazione della sentenza che la prassi di alcuni Uffici prevede che le conclusioni vengano annotate su un foglio PC, prodotto nel fascicolo processuale, in modo che possano essere agevolmente riprodotte nella sentenza. Ne consegue che non ci si trova di fronte ad un atto processuale al quale possano riconoscersi effetti propri.

Leggi dopo

Deposito delle sentenze e termine per impugnare: rilevano soltanto i dati trascritti nel registro informatizzato

29 Marzo 2016 | di Paolo Grillo

Cass.

Notifiche telematiche (PPT)

Dopo l'entrata in vigore del d.m. 27 aprile 2009 (G.U. Serie Generale n. 107 del 11 maggio 2009) non è più consentita la tenuta dei registri di cancelleria in forma cartacea poiché gli stessi sono gestiti integralmente in via informatica. Non fa eccezione il registro di deposito delle sentenze che, in forma cartacea, permane soltanto per uso interno delle cancellerie.

Leggi dopo

La copia dell'ordinanza trasmessa per via telematica dalla cancelleria non necessita di attestazione di conformità del difensore

23 Marzo 2016 | di Andrea Ricuperati

Cass.

Copie, duplicati e attestazioni di conformità (PCT)

La copia di un provvedimento giudiziario, trasmessa in allegato a comunicazione telematica di cancelleria relativamente ad uno dei procedimenti di cui all'art. 16-bis d.l. 18 ottobre 2012, n. 179 equivale all'originale...

Leggi dopo

Le conseguenze processuali del deposito telematico di un documento in formato pdf immagine

25 Febbraio 2016 | di Michele Nardelli

Trib. Milano

Atto in corso causa o endoprocessuale (PCT)

In mancanza di una sanzione processuale qualificata dal legislatore, l’inosservanza della regola tecnica, secondo la quale l’atto del processo deve essere ottenuto dalla trasformazione di un documento testuale, e che non ammette la scansione di immagini, costituisce una mera irregolarità sanabile per effetto della successiva regolarizzazione, o in ogni caso per effetto del raggiungimento dello scopo.

Leggi dopo

Errata attestazione del difensore: la Cassazione dichiara improcedibile il ricorso

15 Febbraio 2016 | di Francesco Minazzi

Cass. civ.

Copie, duplicati e attestazioni di conformità (PCT)

In tema di attestazioni di conformità eseguite dal difensore, ai sensi dell’art. 16-bis d.l. 18 ottobre 2012, n. 179, il relativo potere è attribuito all’Avvocato esclusivamente laddove sussista un fascicolo informatico, contenente gli atti e provvedimenti autenticabili in proprio.

Leggi dopo

Mancanza di attestazione di conformità: da vizio a irregolarità

04 Febbraio 2016 | di Francesco Minazzi

Trib. Pesaro

Copie, duplicati e attestazioni di conformità (PCT)

In tema di iscrizione a ruolo del pignoramento mediante deposito delle copie conformi di titolo esecutivo, precetto e verbale, l'omissione dell'attestazione di conformità di tali copie agli originali costituisce una nullità sanabile, ove la controparte abbia comunque svolto le sue difese.

Leggi dopo

Processo amministrativo: appello irricevibile se notificato via PEC

22 Gennaio 2016 | di Marilisa Bombi

Cons. Stato

Notificazione telematica (PAT)

La tendenza del processo amministrativo a trasformarsi in processo telematico, rappresenta allo stato un mero orientamento, che deve comunque tradursi in regole tecnico-operative concrete...

Leggi dopo

Pagine