News

News su Ricorso (PAT)

TAR Umbria, richieste in via telematica

05 Marzo 2020 | di Redazione scientifica

TAR Umbria, istanze in via telematica.pdf

Ricorso (PAT)

Il TAR Umbria ha autorizzato l’inoltro telematico delle richieste (tra cui quelle di decisione e rinvio) inerenti i ricorsi e le istanze cautelari poste in calendario.

Leggi dopo

La proroga del termine di presentazione delle offerte nelle procedure telematiche

20 Febbraio 2020 | di Claudio Fanasca

TAR Lazio,

Ricorso (PAT)

È del tutto legittimo, oltre che ragionevole, l’operato della stazione appaltante che, una volta rilevato un malfunzionamento del sistema informatico di gara nella imminenza della scadenza del termine di presentazione delle offerte, ne disponga una proroga ai sensi dell’art. 79, co. 5-bis, del d.lgs. n. 50 del 2016; ciò anche nella ipotesi in cui il guasto sia poi risolto in breve tempo o, comunque, prima della scadenza dell’originario termine, considerata pure l’estrema volubilità dei tempi normalmente legati alla riparazione dei sistemi informatici che spesso impedisce agli enti pubblici di poter effettuare una qualsivoglia prognosi di riavvio del funzionamento dei suddetti sistemi (c.d. “rischio di rete”).

Leggi dopo

Nullità del ricorso notificato ad indirizzi PEC tratti da elenchi IPA

20 Settembre 2019 | di Giulia Milizia

Cons. di Stato,

Ricorso (PAT)

Il Consiglio di Stato ha ritenuto nulla la notifica del ricorso ad indirizzi PEC desunti da elenchi IPA, anziché “dal registro pubblico delle P.A.” tenuto dal Ministero della Giustizia. Spetta al ricorrente effettuare queste verifiche, essendo irrilevante che le amministrazioni pubbliche non abbiano provveduto a comunicare al Ministero l’indirizzo di PEC utile ai fini delle notifiche.

Leggi dopo

Giuridicamente inesistente il ricorso che sia mero duplicato informatico di un altro ricorso

13 Settembre 2019 | di Redazione scientifica

Ricorso (PAT)

Il C.g.a ha ritenuto che il mero duplicato informatico di un ricorso che sia già stato presentato dalla medesima parte avverso la stessa ordinanza sia giuridicamente inesistente come autonomo ricorso, non essendoci la volontà della parte di proporlo e depositarlo ma essendo il risultato di errori o difetti del sistema informatico.

Leggi dopo

Il ricorso introdotto per copia digitale per immagini non è nullo, ma irregolare

17 Luglio 2019 | di Giulia Milizia

TAR Lazio,

Ricorso (PAT)

Anche dopo l’entrata in vigore del processo amministrativo telematico il ricorso amministrativo - redatto in formato cartaceo e sottoscritto con firma autografa del difensore - va ritenuto meramente irregolare e non inesistente o nullo, giacché, pur non essendo conforme alle regole di redazione degli artt. 136 comma 2-bis e 9 comma 1, d.P.C.M. 16 febbraio 2016, n. 40, raggiunge comunque il suo scopo (ex art. 156 c.p.c.).

Leggi dopo

Cosa accade se la parte invia il ricorso impropriamente denominato e privo della relata?

24 Aprile 2019 | di Redazione scientifica

TAR Calabria,

Ricorso (PAT)

Il TAR Calabria si è pronunciato sul caso in cui la parte ha inviato il ricorso e la procura ad un indirizzo PEC con messaggio privo non solo della dicitura “notificazione ai sensi della legge n. 53/1994”, ma anche della relazione di notificazione.

Leggi dopo

È irregolare il ricorso cartaceo, sottoscritto con firma autografa dal difensore e notificato alla parte appellata

19 Aprile 2019 | di Redazione scientifica

Consiglio di Stato,

Ricorso (PAT)

Il ricorso in appello redatto in formato cartaceo, sottoscritto con firma autografa del difensore parimenti notificato alla parte appellata, è da ritenersi meramente irregolare e non inesistente o nullo, laddove raggiunga comunque il suo scopo tipico. La sola oggettiva esigenza sarà quella della sua regolarizzazione.

Leggi dopo

Ricorso irregolare per violazione delle specifiche tecniche per l’attuazione del PAT e rinnovazione disposta dal Giudice

27 Febbraio 2019 | di Redazione scientifica

Ricorso (PAT)

Il Giudice deve disporre la rinnovazione ex art. 44 c.p.c. del ricorso che sia irregolare poiché predisposto per una parte in formato PDF-PDF/A testuale senza restrizioni per la selezione e copia delle parti e per l’altra parte nel formato PDF immagine, senza possibilità di selezionarne e copiarne gli elementi.

Leggi dopo

Efficace la notifica del ricorso effettuata all’indirizzo della PA risultante dall’IPA

15 Gennaio 2019 | di Redazione scientifica

Consiglio di Stato,

Ricorso (PAT)

Il Consiglio di Stato ha chiarito che è valida la notificazione del ricorso effettuata a mezzo PEC alla Pubblica Amministrazione utilizzando l’indirizzo risultante dall’elenco presso l’indice PA.

Leggi dopo

Notifica telematica del ricorso: effetti dell’invio ad un indirizzo non risultante dai pubblici elenchi

31 Luglio 2018 | di Redazione scientifica

TAR Catanzaro,

Ricorso (PAT)

La notifica telematica del ricorso a mezzo PEC deve essere inviata all’indirizzo risultante da pubblici elenchi ma, laddove essa venga inoltrata ad indirizzo diverso, ciò non ne determina l’inesistenza ma la nullità sanabile se lo scopo viene raggiunto.

Leggi dopo

Pagine