News

News su Atto in corso causa o endoprocessuale (PCT)

Tribunale di Ferrara: valido il deposito cartaceo della memoria di costituzione della parte reclamata

25 Ottobre 2017 | di Redazione scientifica

Trib. Ferrara

Atto in corso causa o endoprocessuale (PCT)

Secondo il Tribunale di Ferrara, nel procedimento per reclamo, la memoria di costituzione depositata dalla parte reclamata non ha natura di atto endoprocessuale.

Leggi dopo

Valido il ricorso in riassunzione anche se non depositato in forma telematica

22 Dicembre 2016 | di Redazione scientifica

Trib. Perugia

Atto in corso causa o endoprocessuale (PCT)

Il Tribunale di Perugia ha ritenuto infondata l’eccezione di inammissibilità del ricorso in riassunzione depositato in forma cartacea qualora non vi sia alcuna violazione del principio del contraddittorio e l’atto raggiunga il suo scopo.

Leggi dopo

Il ricorso per reclamo non depositato in modalità telematica è giuridicamente inesistente

21 Aprile 2016 | di Redazione scientifica

Trib. Vasto

Atto in corso causa o endoprocessuale (PCT)

Il Tribunale di Vasto ha sottolineato l’obbligatorietà del deposito telematico degli atti endoprocessuali, specificando che conseguenza processuale della violazione di tale obbligo è l’inesistenza giuridica dell’atto stesso.

Leggi dopo

Il foglio di PC non è un documento in senso tecnico-giuridico: è ammesso il deposito sia cartaceo che telematico

11 Marzo 2016 | di Redazione scientifica

Trib. Milano

Atto in corso causa o endoprocessuale (PCT)

Il Tribunale di Milano modifica il proprio orientamento in materia di deposito del foglio di precisazione delle conclusioni: non essendo “atto processuale” in senso tecnico-giuridico ne è ammissibile anche il deposito cartaceo.

Leggi dopo

Solo deposito telematico per il foglio di precisazione delle conclusioni

29 Febbraio 2016 | di Redazione scientifica

Trib. Milano

Atto in corso causa o endoprocessuale (PCT)

Il foglio di precisazione delle conclusioni deve essere depositato in via telematica, a nulla rilevando il mancato inserimento dell’avvocato nell’anagrafica.

Leggi dopo