News

News

PAT: parere positivo del Consiglio di Stato alle regole tecniche della Presidenza del Consiglio

21 Gennaio 2016 | di Redazione scientifica

Parere Cons. Stato

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Il Consiglio di Stato ha espresso parere favorevole sullo schema di regolamento predisposto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri in materia recante le «regole tecnico-operative per l’attuazione del processo amministrativo telematico».

Leggi dopo

Processo civile telematico: pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che modifica le specifiche tecniche

08 Gennaio 2016 | di Redazione scientifica

d.m.

Copie, duplicati e attestazioni di conformità (PCT)

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero della giustizia del 28 dicembre 2015 recante alcune modifiche alle specifiche tecniche per il processo civile telematico, con particolare attenzione alle modalità dell’attestazione di conformità apposta su un documento informatico separato.

Leggi dopo

Processo amministrativo telematico obbligatorio fra sei mesi

04 Gennaio 2016 | di Redazione scientifica

d.l.

Atti processuali digitali del giudice (PAT)

Il 30 dicembre 2015, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il d.l. n. 210/2015 che dispone la proroga di alcuni termini di prossima scadenza previsti da diverse disposizioni legislative. In particolare, viene rinviato al 1 luglio 2016 l’avvio del processo amministrativo telematico.

Leggi dopo

Processo penale telematico: il Ministero avvia le notifiche via PEC a Cagliari, Catanzaro, Palermo e Cosenza

02 Dicembre 2015 | di Redazione scientifica

d.m.

Notifiche telematiche (PPT)

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto con il quale il Ministero della Giustizia dispone l’avvio delle comunicazioni e notificazioni per via telematica a Cagliari, Catanzaro, Palermo e Cosenza.

Leggi dopo

Processo tributario telematico: il Ministero dell’Economia annuncia l’avvio in Umbria e Toscana

02 Dicembre 2015 | di Redazione scientifica

Comunicato stampa

S.I.Gi.T. – Registrazione e soggetti abilitati (PTT)

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha dato notizia dell’avvio del processo tributario telematico in Umbria e in Toscana. Attraverso il portale dedicato sarà possibile depositare telematicamente atti e documenti processuali.

Leggi dopo

PCT: allegare documenti privi di indicazione sintetica del contenuto è irrispettoso nei confronti del giudice

01 Dicembre 2015 | di Redazione scientifica

Trib. Monza

Deposito telematico (PCT)

Il Tribunale di Monza commenta la pratica «invalsa da tempo» di allegare agli atti depositati documenti senza un’indicazione specifica del loro contenuto definendola “irrispettosa” nei confronti di chi giudica una controversia.

Leggi dopo

La notifica tramite PEC è equiparabile a quella effettuata a mezzo posta

16 Novembre 2015 | di Redazione scientifica

Comm. trib. prov

PEC, notifica del ricorso/appello e comunicazioni delle Segreterie (PTT)

Secondo la Commissione tributaria provinciale di Matera il perfezionamento della notifica a mezzo PEC equivale a quello effettuato a mezzo posta.

Leggi dopo

Legittimo dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari notificato via PEC

12 Novembre 2015 | di Redazione scientifica

Cass. pen.

Notifiche telematiche (PPT)

La Corte di Cassazione è intervenuta in merito alla legittimità delle notificazioni effettuate dagli uffici giudiziari mediante PEC alle parti processuali diverse da indagati o imputati.

Leggi dopo

Processo penale telematico: fax e PEC non sono riconosciuti come mezzi di impugnazione

07 Novembre 2015 | di Redazione scientifica

Cass. pen.

Notifiche telematiche (PPT)

La Suprema Corte ha respinto il ricorso di un PM che ha chiesto il riconoscimento della legittimità di un’impugnazione effettuata tramite PEC e via fax.

Leggi dopo

Ricorso notificato a mezzo PEC inammissibile se manca la prova dell’avvenuta notifica

24 Ottobre 2015 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

PEC

La Suprema Corte si pronuncia in merito all’ammissibilità di un ricorso per Cassazione notificato a mezzo PEC dal difensore del ricorrente.

Leggi dopo

Pagine