News

News

Mancata attestazione di conformità all’originale, ricorso improcedibile

08 Giugno 2020 | di Redazione scientifica

Attestazioni di conformità

La copia della ricevuta di avvenuta consegna e della relata di notifica depositate senza l’attestazione di conformità all’originale fanno considerare il ricorso privo della dimostrazione della regolarità della notifica e quindi della tempestività del deposito stesso; va, pertanto, dichiarato improcedibile

Leggi dopo

Rinnovazione della notifica del ricorso per dichiarazione di fallimento: spetta al ricorrente o alla cancelleria?

05 Giugno 2020 | di Redazione scientifica

Cass. civ.,

Notifica in proprio a mezzo PEC (PCT)

In materia di notificazione del ricorso per dichiarazione di fallimento ex art. 15 l.fall., una volta che la notificazione a cura della cancelleria all’indirizzo PEC del debitore sia risultata impossibile o non abbia avuto esito positivo, l’onere della notificazione ricade definitivamente sul ricorrente. Pertanto, ove sia stata disposta la rinnovazione della notificazione da questi eseguita, essa è effettuata a cura del ricorrente medesimo, senza che debba essere preceduta da un nuovo tentativo di notificazione a cura della cancelleria.

Leggi dopo

PTT, indisponibilità dei servizi telematici domenica 31 maggio 2020

30 Maggio 2020 | di Redazione scientifica

Informatica giuridica e processo telematico

I servizi telematici del PTT non saranno disponibili domenica 31 maggio 2020 dalle ore 8:00 alle ore 10:00.

Leggi dopo

PAT e attuazione dell’art. 4 d.l. n. 28/2020

30 Maggio 2020 | di Redazione scientifica

Partecipazione alle Udienze Telematiche via Teams.pdf

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

La Giustizia Amministrativa, alla luce di quanto previsto dall’art. 4 d.l. n. 28/2020, ha messo a disposizione i nuovi moduli di deposito Ricorso e Atto e le istruzioni per partecipare all’udienza da remoto utilizzando Teams.

Leggi dopo

Indisponibilità del servizio PEC sabato 30 maggio

29 Maggio 2020 | di Redazione scientifica

PEC

Il PST informa gli utenti che sabato 30 maggio 2020 dalle ore 21:00 verrà eseguita una attività di manutenzione straordinaria per il servizio PEC della durata di 4 ore.

Leggi dopo

Errata indicazione nella PEC ricevuta dalla cancelleria, l’avvocato ha l’onere di effettuare le verifiche necessarie

29 Maggio 2020 | di Redazione scientifica

Cass.pen.,

PEC

La presenza di indicazioni errate nel messaggio PEC inviato dalla cancelleria all’avvocato devono ingenerare nel legale un dubbio tale da indurlo, anche in virtù dell’onere di collaborazione che grava sul difensore, a recarsi tempestivamente presso la cancelleria per compiere gli accertamenti necessari, piuttosto che scegliere di non comparire all’udienza di trattazione.

Leggi dopo

In G.U. le regole tecnico-operative per l’attuazione del PAT

28 Maggio 2020 | di Redazione scientifica

Giust. Amm., decreto 22 maggio 2020_G.U. n. 135-2020.pdf

Informatica giuridica e processo telematico

Approdato in G.U. (n. 135 del 27 maggio 2020) il decreto 22 maggio 2020 del Segretariato Generale della Giustizia Amministrativa che recante le «Regole tecnico-operative per l'attuazione del processo amministrativo telematico, nonché' per la sperimentazione e la graduale applicazione dei relativi aggiornamenti».

Leggi dopo

Onere di diligenza nella notifica telematica: come comportarsi se l’avvocato di controparte erra nell’indicare il proprio indirizzo PEC?

28 Maggio 2020 | di Samantha Mendicino

Cass, civ.,

Domicilio digitale

In seguito all'introduzione del domicilio digitale, è valida la notifica della sentenza di primo grado inviata al difensore della parte avversa soltanto se la stessa è eseguita presso l'indirizzo PEC risultante dall'albo professionale di appartenenza.

Leggi dopo

Udienza civile da remoto, ma con il giudice in tribunale: la questione alla Consulta

27 Maggio 2020 | di Fabio Valerini

Trib. Mantova,

Udienza (PCT)

Il Tribunale di Mantova con l’ordinanza del 19 maggio 2020 ha sollevato la questione di legittimità costituzionale della norma del decreto-legge n. 18/2020 che impone al giudice civile (e solo a lui) di tenere l’udienza da remoto dall’ufficio giudiziario.

Leggi dopo

Deposito telematico dei ricorsi presso la Cassazione: riprende la sperimentazione

27 Maggio 2020 | di Redazione scientifica

Giudizio dinanzi alla Corte Di Cassazione

Il PST informa che dallo scorso 26 maggio 2020 può riprendere la sperimentazione per il deposito telematico degli atti di parte presso la Corte di Cassazione.

Leggi dopo

Pagine