News

News

Memoria senza firma digitale: valida se depositata con Modulo deposito atti

27 Marzo 2017 | di Redazione scientifica

TAR Calabria

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Il TAR Calabria si è pronunciato in merito all’ammissibilità di una memoria non sottoscritta digitalmente ma depositata mediante sottoscrizione con firma digitale del Modulo di deposito atti.

Leggi dopo

Relata di notifica priva di firma digitale: è valida la notifica del ricorso?

24 Marzo 2017 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Notifica in proprio a mezzo PEC (PCT)

La Suprema Corte si è pronunciata sull’ammissibilità di un ricorso notificato a mezzo PEC dal difensore del ricorrente la cui relata risultava priva di firma digitale.

Leggi dopo

Al via le notifiche telematiche per Perugia, Trieste, Trento e Mantova

21 Marzo 2017 | di Redazione scientifica

d.m.

Notifiche telematiche (PPT)

Avviate le comunicazioni e notificazioni per via telematica presso la Procura della Repubblica per il Tribunale per i minorenni di Perugia, Trieste e Trento e per l’Ufficio di sorveglianza di Mantova, settore penale.

Leggi dopo

Deposito telematico del ricorso senza copia d'obbligo: è possibile rinviare la trattazione della causa?

20 Marzo 2017 | di Redazione scientifica

TAR Catania

Ricorso (PAT)

È possibile per la parte che non ha adempiuto all'obbligo di depositare almeno una copia cartacea del ricorso ex art. 7, comma 4, d.l. n. 168/2016 chiedere il rinvio della trattazione della causa?

Leggi dopo

PST: interruzione programmata dei servizi informatici dell’area civile

17 Marzo 2017 | di Redazione scientifica

Deposito telematico (PCT)

Il Portale dei Servizi telematici informa che, a causa dell’istallazione di modifiche evolutive ai sistemi informatici, sarà prevista un’interruzione dei servizi civili limitatamente agli uffici del distretto della Corte d’appello di Milano.

Leggi dopo

Il deposito della “copia d’obbligo” è condizione per il decorso del termine dilatorio “a ritroso” dall’udienza camerale

16 Marzo 2017 | di Redazione scientifica

TAR Lazio

Ricorso (PAT)

Il decorso del termine dilatorio di dieci giorni liberi “a ritroso” dall’udienza camerale ex art. 55, comma 5, c.p.a. è subordinato al deposito di copia cartacea del ricorso.

Leggi dopo

PTT: per il contributo unificato disponibile il nodo dei pagamenti – SPC (pagoPA)

16 Marzo 2017 | di Redazione scientifica

d.m.

Contributo unificato tributario e spese di giustizia (PTT)

Il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze 10 marzo 2017 è stato pubblicato sulla G.U. n. 60 del 13 marzo 2017 ed estende al processo tributario telematico la possibilità di pagamento del contributo unificato tramite il nodo dei pagamenti – SPC (pagoPA) nelle Regioni Toscana e Lazio a decorrere dal 15 marzo.

Leggi dopo

Deposito di copia informatica di ricorso analogico sottoscritto con firma autografa: è possibile la regolarizzazione?

13 Marzo 2017 | di Redazione scientifica

TAR Lazio

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Il TAR Lazio si è pronunciato sull’estensibilità della sottoscrizione digitale in formato PAdES del Modulo deposito ricorso anche agli atti allegati oltre che sull’ammissibilità o meno del deposito di un atto di parte in formato diverso da quello prescritto dalle Regole tecniche.

Leggi dopo

Notifica telematica dell’atto di appello dopo le ore 21: quando si perfeziona?

10 Marzo 2017 | di Redazione scientifica

App. Firenze

Notifica in proprio a mezzo PEC (PCT)

Se la notifica telematica dell’atto di appello viene effettuata dopo le ore 21 deve considerarsi perfezionata alle ore 7 del giorno successivo o si applica il principio della scissione dell’efficacia della notifica per il notificante e il destinatario?

Leggi dopo

Fermo del SIGA: possibili ritardi nell’invio della terza PEC

09 Marzo 2017 | di Redazione scientifica

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Si avvisa che a causa di un fermo del SIGA, previsto dalle ore 21.00 di questa sera, giovedì 9 marzo 2017, e per la durata di circa 5 ore, potrebbero verificarsi ritardi nell’invio della cd. terza PEC.

Leggi dopo

Pagine