News

News

Udienza telematica senza gli avvocati e profilo d’inammissibilità rilevato d’ufficio

19 Maggio 2020 | di Redazione scientifica

Consiglio di Stato,

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Nel caso in cui, ai sensi dell’art. 84, commi 5 e 6 del d.l. n. 18/2020, l’udienza sia svolta telematicamente senza la partecipazione dei difensori, ove il giudice rilevi d'ufficio un profilo di inammissibilità dell’impugnazione, deve assegnare alle parti un termine non superiore ai 30 giorni per il deposito di memorie, riservando la decisione ad altra camera di consiglio.

Leggi dopo

Il termine breve per impugnare decorre anche in caso di mancata registrazione della sentenza notificata via PEC

19 Maggio 2020 | di Redazione scientifica

Cass. sez. un.,

Termini e perfezionamento del deposito telematico di un atto (PCT)

Le Sezioni Unite Civili hanno chiarito che, divenuta facoltativa la registrazione della sentenza, il termine breve per la proposizione dell’appello avverso la sentenza emessa dal Tribunale Superiore delle Acqua Pubbliche decorre dalla data di ricevimento dell’avviso con cui il cancelliere comunica via PEC la trasmissione della sentenza all’ufficio competente per la registrazione, facendo poi seguire il rilascio in via telematica della copia integrale della stessa.

Leggi dopo

La procura alle liti nel processo amministrativo telematico deve indicare la specifica controversia

18 Maggio 2020 | di Fabio Valerini

T.A.R. Lombardia,

Procura alle liti (PAT)

La seconda sezione del TAR Lombardia ha avuto modo di pronunciarsi su un aspetto delicato del processo amministrativo telematico e, cioè, quale debba essere il contenuto della procura speciale alle liti e al quale l’avvocato dovrà fare particolare attenzione perché, dalla violazione delle regole, potrebbe derivare l’inammissibilità del ricorso.

Leggi dopo

Casella PEC del destinatario satura: l’avviso emesso dal sistema è equiparato alla RaC

14 Maggio 2020 | di Redazione scientifica

Cass.pen.,

Notifiche telematiche (PPT)

La notificazione di un atto, eseguita ad un soggetto obbligato a munirsi di un indirizzo PEC, si considera perfezionata con la ricevuta con cui l’operatore attesta che la casella di posta elettronica certificata del destinatario è piena. Infatti, tale messaggio del sistema è equiparato alla ricevuta di avvenuta consegna.

Leggi dopo

Emesse le disposizioni relative al deposito telematico da parte della difesa degli atti ex art. 415-bis c.p.p.

13 Maggio 2020 | di Antonella Marandola

Tipologia di file depositabili

Com’è noto fra gli effetti derivanti dal covid 19 si segnala la particolare accelerazione da parte del Ministero della Giustizia dell’adozione di innovative disposizioni relative al deposito con modalità telematica delle memorie, dei documenti, delle richieste e delle istanze previste all’art. 415-bis comma 3 c.p.p. In questa direzione si colloca l’art. 83, comma 12-quater.1 del d. l. 17 marzo 2020, n. 18, recante...

Leggi dopo

I suggerimenti del CNF agli Organismi di mediazione forense per gestire la fase 2

13 Maggio 2020 | di Fabio Valerini

Suggerimenti CNF agli Organismi di Mediazione Forense.pdf

Informatica giuridica e processo telematico

Anche per la mediazione il 12 maggio 2020 è partita la fase 2: ed infatti è ripresa la decorrenza di tutti i termini fino a questo momento sospesi per l’emergenza COVID e potranno essere possibili, sempre ovviamente nel rispetto delle norme emergenziali, gli incontri di mediazione «fisici».

Leggi dopo

Nuove linee guida del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria per la gestione delle udienze dal 12 maggio 2020

13 Maggio 2020 | di Aurelio Parente

Cons. Presid. Giustizia Tributaria, delibera 11 maggio 2020.pdf

Informatica giuridica e processo telematico

Il Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria con la delibera assunta l’11 maggio 2020 dal Comitato di Presidenza aggiorna le “Indicazioni relative alla fissazione e alla trattazione delle udienze”, dirette ai Presidenti delle Commissioni Tributarie, già diramate il 15 aprile, adeguandole alle nuove disposizioni medio tempore intervenute con la conversione in legge 24 aprile 2020, n. 27 del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18, il cui articolo 83 è stato ulteriormente modificato dal decreto legge 30 aprile 2020, n. 28.

Leggi dopo

PAT: indisponibilità del servizio di deposito telematico mediante upload

12 Maggio 2020 | di Redazione scientifica

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Il sito della Giustizia Amministrativa informa che, per interventi di manutenzione, il 13 maggio 2020 il servizio di deposito telematico mediante upload non sarà disponibile dalle ore 18:00 alle ore 18:30.

Leggi dopo

Sicurezza negli studi professionali: ecco le misure anti Covid-19 anche per gli avvocati

11 Maggio 2020 | di Redazione scientifica

Linee_guida_Confprofessioni.pdf

Giuffrè Francis Lefebvre

Lo scorso 24 aprile 2020 è stato sottoscritto il «Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro». Ai fini dell’applicazione del protocollo, Confprofessioni ha fornito delle linee guida per la salute e la sicurezza dei lavoratori negli studi e nelle attività professionali.

Leggi dopo

Un’app per prenotare l’accesso alla Cancelleria Centrale civile della Cassazione

11 Maggio 2020 | di Redazione scientifica

Corte di Cassazione_Modalità di prenotazione accesso cancelleria.pdf

Giudizio dinanzi alla Corte Di Cassazione

Al fine di regolare e contenere l’afflusso di utenti all’interno della Corte di Cassazione, è stato attivato un servizio telematico di prenotazione on line first business (qurami) che permette all’utenza di prenotare, attraverso una piattaforma disponibile via app e via web, il giorno e l’orario per accedere alla Cancelleria Centrale civile.

Leggi dopo

Pagine