News

News

Pagamenti telematici: interruzione del canale MyBank

10 Novembre 2016 | di Redazione scientifica

Contributo unificato (PCT)

Il Portale dei Servizi Telematici del Ministero della Giustizia informa che il servizio dei pagamenti telematici tramite MyBank non sarà disponibile dalle ore 7,00 alle ore 7,30 di venerdì 11 novembre 2016.

Leggi dopo

Deposito del ricorso in riassunzione inammissibile se non viene effettuato in via telematica

07 Novembre 2016 | di Redazione scientifica

Trib. Vasto

Deposito telematico (PCT)

Il deposito di un ricorso in riassunzione, successivo ad una declaratoria d’incompetenza territoriale, è inammissibile se presentato in forma cartacea.

Leggi dopo

Le riforme costituzionali ed il referendum 2016: una sintesi delle opposte ragioni

07 Novembre 2016 | di Vittorio Italia

Giuffrè Francis Lefebvre

Lo scorso 8 agosto, l’ufficio Centrale per il Referendum presso la Corte Suprema di Cassazione ha ammesso la richiesta di referendum, depositata in data 14 luglio, sul testo di legge costituzionale pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016. Affinché la riforma approvata dal Parlamento possa, dunque, acquistare il rango di legge costituzionale, idonea a modificare la Carta fondamentale ai sensi dell’art. 138 Cost., occorrerà il voto favorevole del corpo elettorale. Giuffrè Editore ha pertanto pubblicato due ebook, scaricabili gratuitamente, attraverso i quali due illustri esponenti del mondo accademico offrono un confronto tra le ragioni del sì, a firma di Beniamino Caravita, Ordinario di diritto pubblico all’Università La Sapienza di Roma e le ragioni del no, a firma di Alessandro Pace, Presidente del Comitato per il No nel referendum sulla legge Renzi – Boschi e Professore emerito di diritto costituzionale all’Università La Sapienza di Roma.

Leggi dopo

Avviso di interruzione del servizio dei pagamenti telematici

03 Novembre 2016 | di Redazione scientifica

Contributo unificato (PCT)

Pubblicato sul PST un avviso di interruzione del servizio dei pagamenti telematici in data 3 novembre 2016.

Leggi dopo

PAT: le novità introdotte dalla legge di conversione del d.l. giustizia

02 Novembre 2016 | di Redazione scientifica

l. 25 ottobre 2016, n. 197

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale, in data 29 ottobre 2016, la legge di conversione 25 ottobre 2016 n. 197 recante misure urgenti per la giustizia amministrativa.

Leggi dopo

PPT: avviate le notifiche telematiche presso l’Ufficio di sorveglianza di Torino

02 Novembre 2016 | di Redazione scientifica

d.m. 11 ottobre 2016

Notifiche telematiche (PPT)

Il Ministero di Giustizia ha disposto presso l’Ufficio di sorveglianza di Torino, settore penale, l’avvio delle comunicazioni e notificazioni per via telematica.

Leggi dopo

È nullo il ricorso per reclamo se non viene depositato telematicamente

31 Ottobre 2016 | di Redazione scientifica

Trib. Locri

Deposito telematico (PCT)

Il Tribunale di Locri si è pronunciato in merito alla validità di un ricorso per reclamo depositato in forma cartacea.

Leggi dopo

Nulla la notifica del ricorso a mezzo PEC prima dell’entrata in vigore del PAT

26 Ottobre 2016 | di Redazione scientifica

TAR Lombardia

Notificazione telematica (PAT)

Secondo il TAR Lombardia, sino all’entrata in vigore del processo amministrativo telematico, la notifica a mezzo PEC effettuata dal difensore in mancanza di una specifica disciplina, non costituisce forma ordinaria di notificazione.

Leggi dopo

Tribunale di Bologna: avviato il progetto sulle nuove modalità d’accesso all’Ufficio Unico Gestione Sentenze Penali

24 Ottobre 2016 | di Redazione scientifica

Notifiche telematiche (PPT)

L’Ordine degli Avvocati di Bologna comunica che è stata attivata la fase di sperimentazione delle nuove modalità d’accesso all’Ufficio Unico Gestione Sentenze Penali presso il Tribunale di Bologna.

Leggi dopo

Valida la notifica a mezzo PEC che non rispetti del tutto le indicazioni formali della l. n. 53/1994

21 Ottobre 2016 | di Redazione scientifica

Cass.

Notifica in proprio a mezzo PEC (PCT)

Non è nulla la notifica di un controricorso, mediante posta elettrica certificata, che non rispetti completamente le indicazioni formali dell’art. 3-bis, comma 4, l. n. 53/1994, qualora le irregolarità risultino innocue e l’atto abbia contestualmente raggiunto lo scopo perseguito.

Leggi dopo

Pagine