Homepage

Focus Focus

Riforma del processo penale telematico: atti e udienza a distanza

di Luigi Giordano

Memorie e richieste delle parti mezzo PEC (PPT)

Il d.lgs. n. 150 del 2022, facendo tesoro dell’esperienza maturata nel periodo della pandemia, ha introdotto una disciplina generale della partecipazione a distanza contenuta nei nuovi artt. 133-bis e 133-ter c.p.p. Allo stesso tempo, lo stesso decreto legislativo ha disciplinato ulteriori casi in cui è consentito il ricorso alla partecipazione a distanza il cui presupposto specifico, a differenza dei casi già previsti dalle disposizioni di attuazione, invece, è il consenso o la richiesta delle parti.

Leggi dopo