Focus

Convertito il decreto in tema tabulati: (quasi) tutto chiaro

Sommario

Premessa | La modifica dell’art. 267 c.p.p. | Le modifiche all’art 132 d.lgs. n. 196/2003 | La disciplina transitoria | I file di log | In conclusione | Riferimenti |

 

La conversione in legge - con modificazioni - del d.l. 132/2021 - si caratterizza per tre profilii. In primo luogo, certamente ha chiarito alcuni degli aspetti problematici del test originario; in secondo luogo, ha reintrodotto, seppure in termini differenti da quelli che stavano essere inseriti nella prima versione del testo, una disciplina transitoria, che desta, per altro, alcune perplessità. Infine, non è intervenuto per disciplinare in termini in termini inequivoci alcuni aspetti non secondari dell’attività di indagine in qualche modo correlata al problema, quali i file di log e il c.d. positioning. Un’occasione persa che potrebbe rivelarsi tale da determinare forti incertezze ermeneutiche.

Leggi dopo