Focus

La riforma Cartabia e il processo digitale: il fantasma tecnologico nel processo penale

Sommario

Abstract | Introduzione | Dasgupta o il canone della “prova visibile” | La tecnologia come strumento di percezione della prova dichiarativa: da Dasgupta a Bajrami | “L'emergenza ordinaria” del processo penale: uno schema per il futuro | La tecnologia come minaccia e come opportunità | In conclusione |

 

Il processo penale affronta la prova della modernità tecnologica, conosciuta grazie all'emergenza sanitaria ed in precedenza relegata alla sola riserva del doppio binario, tramite la formulazione dell'art.146-bis disp. att. c.p.p. introdotto dalla legge n. 103/2017. Lo scoppio della pandemia ha potenzialmente allargato i confini di applicazione del c.d. “processo a distanza” estendendolo in via discrezionale con il solo divieto di applicazioni alle fasi più pregnanti dell'istruttoria dibattimentale ed alla discussione...

Leggi dopo