Giurisprudenza commentata

Atti trasmessi via PEC al Tribunale della Libertà: illegittima la declaratoria di inefficacia della misura cautelare

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

La trasmissione degli atti a sostegno della misura cautelare in vista del giudizio di riesame può ben avvenire anche mediante invio degli stessi a mezzo di posta elettronica certificata.

Leggi dopo