Giurisprudenza commentata

Dalla Corte di Cassazione ancora parole chiare sull'uso della PEC nel processo penale

17 Marzo 2021 |

Cass. pen.

PEC

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

L'impedimento del difensore, se legittimo e motivato in coerenza con le indicazioni offerte dalla giurisprudenza di legittimità, costituisce causa di rinvio dell'udienza ove tempestivamente comunicato con qualunque mezzo, ivi inclusa la posta elettronica certificata.

Leggi dopo