Giurisprudenza commentata

La prova circa la decorrenza del termine breve per impugnare deve essere fornita da chi ha interesse ad eccepire la decadenza

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Ai fini della decorrenza del termine breve per l’impugnazione, incombe sulla parte che vi abbia interesse, l’onere di fornire prova dell’avvenuta notificazione producendo copia autentica della sentenza impugnata unitamente alla relata di notificazione e alle ricevute di accettazione e consegna della PEC di notifica.

Leggi dopo