Giurisprudenza commentata

ll reclamo di cui all'art. 630, comma 3, c.p.c. è atto endoprocessuale soggetto alla disciplina dell'obbligatorio deposito telematico?

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Le Sezioni Unite hanno chiarito che il reclamo ex art. 630, comma 3, c.p.c. avverso provvedimento di estinzione del processo esecutivo non è atto endoprocessuale, bensì atto introduttivo di nuova fase di giudizio, e non è, pertanto, soggetto alla disciplina del deposito telematico obbligatorio ai sensi dell'art.16-bis, comma 1, d.l. 179/2012, convertito, con modificazioni, nella l. 221/2012.

Leggi dopo