News

Atto depositato a mezzo PEC e redatto con tecniche informatiche: all’avvocato spetta la maggiorazione del compenso

08 Ottobre 2021 |

Cass. civ.,

Deposito telematico (PCT)
 

In tema di spese processuali, realizza un'omessa pronuncia la motivazione che non espliciti le ragioni del rigetto della domanda dell'avvocato di aumento del compenso dovuto per la redazione degli atti con modalità telematiche idonee ad agevolarne la consultazione che consentano la ricerca testuale e la navigazione all'interno dell'atto..

Leggi dopo