News

Processo amministrativo: udienze camerali da remoto e chiarezza degli scritti difensivi

 

Il giudice può decidere con sentenza in forma semplificata in esito all’udienza cautelare, previo avviso alle parti e salvo che una di esse dichiari che intende proporre motivi aggiunti. Tale dichiarazione, nel caso di svolgimento dell’udienza camerale da remoto, deve essere esternata o nelle note di udienza o in sede di discussione orale previa richiesta della stessa.

Leggi dopo