Focus

Focus

Riforma del processo penale telematico: atti e udienza a distanza

23 Gennaio 2023 | di Luigi Giordano

Memorie e richieste delle parti mezzo PEC (PPT)

Il d.lgs. n. 150 del 2022, facendo tesoro dell’esperienza maturata nel periodo della pandemia, ha introdotto una disciplina generale della partecipazione a distanza contenuta nei nuovi artt. 133-bis e 133-ter c.p.p. Allo stesso tempo, lo stesso decreto legislativo ha disciplinato ulteriori casi in cui è consentito il ricorso alla partecipazione a distanza il cui presupposto specifico, a differenza dei casi già previsti dalle disposizioni di attuazione, invece, è il consenso o la richiesta delle parti.

Leggi dopo

La riforma del giudizio tributario e le innovazioni processuali

05 Gennaio 2023 | di Massimo Scuffi

Informatica giuridica e processo telematico

L'avviamento del processo tributario riformato impone un approfondimento delle previsioni contenute negli artt. 4 e 6 l. n. 130/2022 con particolare riferimento alle modalità di svolgimento delle udienze nella fase ordinaria, monocratica e cautelare, al potenziamento dell'istituto conciliativo ed alle nuove regole destinate a governare l'istruttoria in primo grado e in appello.

Leggi dopo

Conversione del decreto-legge «rave»: riscritta la disciplina transitoria in vista dell'istituzione del PPT

03 Gennaio 2023 | di Luigi Giordano

Memorie e richieste delle parti mezzo PEC (PPT)

Con legge 30 dicembre 2022, n. 199, di conversione del decreto-legge 31 ottobre 2022, n. 162, c.d. decreto «Rave party», il legislatore, in attesa dell'istituzione del PPT, ha permesso il deposito dell'atto d'impugnazione da parte di persona che si trova all'estero presso l'agente consolare ed ha riprodotto la disciplina emergenziale del deposito degli atti nel PST.

Leggi dopo

Le intercettazioni sono utilizzabili in un procedimento diverso?

29 Dicembre 2022 | di Leonardo Filippi

Cass. pen.,

Archivio delle intercettazioni (PPT)

La Cassazione, dopo la riforma introdotta dalla l. n. 7/2020, affronta la questione dell'utilizzabilità dei risultati dell'intercettazione in un procedimento diverso.

Leggi dopo

Riforma processo penale: la riforma delle disposizioni sull'impugnazione

15 Dicembre 2022 | di Luigi Giordano

Portale Deposito atti Penali (PPT)

Il d.lgs. n. 150/2022 ha modificato in modo significativo l'art. 582 c.p.p.: a seguito della riforma, il deposito telematico dell'atto nella cancelleria del giudice che ha emesso il provvedimento impugnato, secondo le modalità di cui all'art. 111-bis c.p.p., diventa definitivamente la modalità ordinaria per la presentazione dell'impugnazione.

Leggi dopo

Deposito telematico delle note scritte nella riforma del processo civile

09 Dicembre 2022 | di Roberto Masoni

Udienza (PCT)

Posto che la riforma processuale civile ha chiarito che gli atti processuali di parte vanno depositati “esclusivamente” con modalità telematiche, le note scritte, essendo atti di parte, come tali soggiacciono a tale obbligo.

Leggi dopo

Riforma processo penale: gli interventi sulle altre norme del codice di procedura penale

01 Dicembre 2022 | di Luigi Giordano

Portale Deposito atti Penali (PPT)

Il legislatore, tramite la legge n. 134 del 2021 (c.d. Riforma Cartabia), inserisce nel Libro II del codice di procedura nuove disposizioni sulla redazione e sottoscrizione degli atti processuali in forma di documento informatico e sul deposito telematico. Stabilisce ulteriori norme come raccordo con la precedente disciplina, in modo tale da definire le modalità di redazione e il deposito dei documenti nel fascicolo informatico.

Leggi dopo

Riforma processo penale: la disciplina del malfunzionamento dei sistemi informatici

22 Novembre 2022 | di Luigi Giordano

Portale Deposito atti Penali (PPT)

Sulla scia della riforma del processo penale, il presente contributo analizza le modalità di risoluzione dei malfunzionamenti informatici.

Leggi dopo

Il valore delle prove digitali nel processo civile

17 Novembre 2022 | di Camilla Filauro

Documento informatico (PCT)

Il presente contributo analizza il valore delle c.d. prove digitali all'interno del processo civile e, in particolare, nei procedimenti di crisi coniugale, alla luce delle numerose questioni interpretative e applicative attenzionate dalla giurisprudenza di merito e di legittimità.

Leggi dopo

Il deposito telematico degli atti processuali

15 Novembre 2022 | di Luigi Giordano

Portale Deposito atti Penali (PPT)

Sulla scia della riforma del processo penale, il presente contributo analizza le modalità con cui depositare telematicamente gli atti processuali.

Leggi dopo

Pagine