News

News su Ricorso (PAT)

Deposito delle memorie nell’ultimo giorno utile: quando è tempestivo?

19 Luglio 2018 | di Redazione scientifica

Consiglio di Stato,

Ricorso (PAT)

Nel PAT il deposito delle memorie è possibile fino alle ore 24, tuttavia, se effettuato l’ultimo giorno utile rispetto ai termini previsti dal comma 1 dell’art. 73 c.p.a., ove avvenga oltre le ore 12 si considera tardivo.

Leggi dopo

È ammissibile il ricorso sottoscritto in formato CAdES, anziché PAdES?

26 Giugno 2018 | di Redazione scientifica

TAR Lazio,

Ricorso (PAT)

Il TAR Lazio si è espresso sulla validità della notifica di un ricorso sottoscritto in formato CAdES anziché PAdES.

Leggi dopo

Ricorso sottoscritto con firma digitale errata: il raggiungimento dello scopo esclude la nullità

16 Febbraio 2018 | di Redazione scientifica

Cons. Stato,

Ricorso (PAT)

L’atto di appello sottoscritto con firma digitale PAdES-BASIC anziché PAdES-BES, come prescritto dall’art. 24 CAD e dall’art. 9 del d.P.C.M. 9 febbraio 2013, deve essere considerato nullo?

Leggi dopo

Non è nullo ma meramente irregolare il ricorso cartaceo privo di firma digitale

11 Gennaio 2018 | di Redazione scientifica

Cons. Stato

Ricorso (PAT)

L’atto di appello notificato in modalità cartacea e sottoscritto con firma autografa del difensore deve ritenersi meramente irregolare e non nullo se ha comunque raggiunto il suo scopo tipico.

Leggi dopo

Dal 2018 novità per il processo amministrativo telematico

03 Gennaio 2018 | di Redazione scientifica

Ricorso (PAT)

Sul sito della giustizia amministrativa sono state pubblicate alcune precisazioni in tema di processo amministrativo telematico, nonché sulle modalità per il pagamento del contributo unificato.

Leggi dopo

Nulla la notifica del ricorso ad un indirizzo PEC non inserito nel registro del Ministero

26 Settembre 2017 | di Redazione scientifica

TAR Basilicata

Ricorso (PAT)

Ai fini della notifica telematica di un atto processuale ad una p.a. non è utilizzabile qualunque indirizzo PEC ma solo quello inserito nell’apposito registro tenuto dal Ministero della Giustizia.

Leggi dopo

TAR Sardegna: il ricorso privo di firma digitale è meramente irregolare

20 Settembre 2017 | di Redazione scientifica

TAR Sardegna

Ricorso (PAT)

Il ricorso redatto in formato cartaceo, con conseguente mancanza della firma digitale, non dà luogo a inesistenza, nullità o abnormità dell’atto ma solo ad una mera irregolarità.

Leggi dopo

Contributo unificato per i ricorsi? In Gazzetta le modalità di versamento

24 Luglio 2017 | di Redazione scientifica

d.m. 27 giugno 2017

Ricorso (PAT)

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con il decreto 27 giugno 2017, pubblicato in G.U. n. 167 del 19 luglio 2017, ha sancito le modalità di versamento del contributo unificato per i ricorsi promossi dinanzi al giudice amministrativo, per i ricorso straordinari al Presidente della Repubblica e per i ricorsi straordinari al Presidente della Regione siciliana.

Leggi dopo

TAR Lazio: ammissibile la prassi del c.d. doppio originale

22 Maggio 2017 | di Redazione scientifica

TAR Lazio

Ricorso (PAT)

Secondo il TAR Lazio, la redazione digitale e la sottoscrizione con firma digitale dell’atto di parte sono requisiti funzionali al solo deposito mentre resta possibile, ai fini della notifica cartacea, la formazione di un distinto originale analogico.

Leggi dopo

TAR Catanzaro: ammissibile il ricorso redatto in doppio originale, cartaceo e digitale

02 Maggio 2017 | di Redazione scientifica

TAR Catanzaro

Ricorso (PAT)

Secondo il TAR Catanzaro, nessuna norma vieta di redigere il ricorso in doppio originale, uno digitale e uno cartaceo.

Leggi dopo

Pagine