News

News

Atto depositato a mezzo PEC e redatto con tecniche informatiche: all’avvocato spetta la maggiorazione del compenso

08 Ottobre 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.,

Deposito telematico (PCT)

In tema di spese processuali, realizza un'omessa pronuncia la motivazione che non espliciti le ragioni del rigetto della domanda dell'avvocato di aumento del compenso dovuto per la redazione degli atti con modalità telematiche idonee ad agevolarne la consultazione che consentano la ricerca testuale e la navigazione all'interno dell'atto..

Leggi dopo

Processo amministrativo: sì alle udienze da remoto (ma solo in casi eccezionali)

07 Ottobre 2021 | di Redazione scientifica

C.g.a., dec., 5 ottobre 2021, n. 176

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Nel regime introdotto dall'art. 7-bis dl. n. 105/2021 non è possibile la discussione della causa da remoto se non ricorrono i casi eccezionali previsti dalla stessa norma.

Leggi dopo

Legittimo impedimento dell'avvocato causa tampone molecolare: l'invio dell'istanza via PEC è inammissibile?

01 Ottobre 2021 | di Redazione scientifica

Cass. pen.,

Memorie e richieste delle parti mezzo PEC (PPT)

L’istanza inviata secondo le modalità telematiche non è irricevibile o inammissibile, ma, essendo comunque irregolare, incombe sulla parte l’onere di verificare che sia effettivamente pervenuta nella cancelleria del giudice competente a valutarla e sia stata portata all’attenzione di quest’ultimo per tempo.

Leggi dopo

Nulla la notifica ad un indirizzo PEC preso dal sito web del destinatario e diverso da quello nel Reginde

27 Settembre 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.,

PEC

«La notifica, effettuata ad indirizzo PEC diverso, preso dal sito del destinatario, deve ritenersi dunque nulla, in presenza di un indirizzo, sempre di posta elettronica certificata, risultante dal Reginde».

Leggi dopo

Notifica delle cartelle di pagamento e formato elettronico .p7m

24 Settembre 2021 | di Redazione scientifica

CTR Lazio, sez. VII,

Firma elettronica qualificata e firma digitale (PTT)

L'indicazione del formato .p7m deve considerarsi esemplificativa di formati da utilizzare rispetto a files non nativi in formato .pdf ma non esclusiva ed esaustiva: la certezza della provenienza e la non modificabilità del testo nativo .pdf, possono essere assicurati anche da altre estensioni.

Leggi dopo

Le linee guida pubblicate dall’AGID per il domicilio digitale

23 Settembre 2021 | di Redazione scientifica

Domicilio digitale

L’Agenzia per l’Italia digitale ha pubblicato le linee guida relative alle modalità di realizzazione e gestione operativa dell’INAD (indice nazionale dei domicili digitali delle persone fisiche, dei professionisti e degli altri enti di diritto privato non tenuti all’iscrizione in albi, elenchi o registri professionali o nel registro delle imprese).

Leggi dopo

PST: nuova funzionalità di consultazione del Registro dei Gestori della Crisi d’Impresa

22 Settembre 2021 | di Redazione scientifica

Procedure concorsuali (PCT)

Il PST informa che, dal 13 settembre 2021, è stata resa disponibile la nuova funzionalità di consultazione del Registro dei Gestori della Crisi d’Impresa, corrispondente al Registro previsto dall'art. 125, comma 4, del Codice della Crisi di Impresa e dell’Insolvenza.

Leggi dopo

Deposito con modalità telematica e generazione della RAC entro il termine breve

20 Settembre 2021 | di Redazione scientifica

Cass. civ.,

Ricevute successive al deposito telematico (PCT)

La Cassazione ha ribadito che il deposito con modalità telematiche si ha per avvenuto nel momento in cui viene generata la ricevuta di avvenuta consegna da parte del gestore di PEC del Ministero della Giustizia.

Leggi dopo

Validità della cartella esattoriale notificata via PEC in formato pdf

14 Settembre 2021 | di Redazione scientifica

CTR Lazio, Roma

PEC

Deve essere ritenuta legittima e valida la notifica della cartella esattoriale effettuata in pdf, essendo sufficiente che la copia telematica rechi l'attestazione di conformità, redatta secondo le disposizioni vigenti ratione temporis.

Leggi dopo

La notifica della comunicazione preventiva di iscrizione ipotecaria in formato ‘Pdf’ è valida

13 Settembre 2021 | di Redazione scientifica

CTR Molise

Documento informatico (PTT)

L’Agenzia delle Entrate Riscossione impugnava la pronuncia con cui la CTP di Campobasso aveva accolto il ricorso per l'annullamento della comunicazione preventiva di iscrizione ipotecaria, a causa dell’invalidità della notifica di tale atto, avvenuta tramite PEC..

Leggi dopo

Pagine