News

News

Fermo dei sistemi informatici interni della GA nella giornata di sabato 23 luglio 2022

22 Luglio 2022 | di Redazione scientifica

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

La Giustizia Amministrativa informa che sabato 23 luglio 2022, per necessarie e non procastinabili opere di adeguamento elettrico del Data Center della Giustizia Amministrativa, si procederà ad un temporaneo spegnimento controllato dei sistemi informatici. I sistemi saranno resi nuovamente operativi entro la tarda serata dello stesso giorno.

Leggi dopo

Il deposito può avvenire tramite PEC?

21 Luglio 2022 | di Redazione scientifica

Cass.pen.

Cass. pen., sez. I, 9 giugno 2022, (dep. 13 luglio 2022), n. 27008.pdf

Portale Deposito atti Penali (PPT)

La Corte di Cassazione ribadisce l'inammissibilità di un atto depositato tramite PEC, se non nei casi espressamente previsti dalla legge, in quanto la PEC costituisce un mero strumento di comunicazione a distanza.

Leggi dopo

Deposito del ricorso: la "cortesia" da parte dell'ufficiale giudiziario non costituisce rimessioni in termini

15 Luglio 2022 | di Francesco Oliverio

C.G.A.,

C.G.A., sez. giur., 16 giugno 2022, n. 707.pdf

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

“Un ricorso depositato irritualmente non può considerarsi pendente presso l’ufficio giudiziario fintanto che non gli sia attribuito un numero di registro generale e sia inserito nel PAT […] l’accettazione informale del deposito irrituale non comporta rimessione in termini, e la data di deposito del ricorso deve intendersi, a tutti gli effetti, quella del deposito secondo le regole del PAT”.

Leggi dopo

Deposito dell’impugnazione via PEC “non ufficiale”: i precedenti possono indurre la parte in errore incolpevole per le fasi successive

13 Luglio 2022 | di Annalisa Gasparre

Cass. pen.

Portale Deposito atti Penali (PPT)

In tema di restituzione nel termine, va considerato il quadro normativo in cui si inserisce la vicenda oggetto del procedimento: pertanto, riguardo alla legislazione dell’emergenza che ha segnato il passaggio all’esclusiva modalità di deposito telematico delle impugnazioni, è necessario un approccio ispirato ad agevolare l’accesso alla tutela dei diritti; ne deriva che può costituire forza maggiore l’erronea o fuorviante informazione ricevuta dalla cancelleria.

Leggi dopo

Elezioni CSM: ecco tutti i dettagli per la candidatura telematica

11 Luglio 2022 | di Redazione scientifica

Informatica giuridica e processo telematico

È stato pubblicato sul sito del Ministero della Giustizia il decreto, a firma della Guardasigilli Marta Cartabia, che disciplina la modalità di presentazione telematica della candidatura individuale per partecipare alle elezioni dei componenti togati del CSM.

Leggi dopo

Valida la notifica della cartella in formato PDF se l’Ente impositore utilizza la PEC del pubblico registro

05 Luglio 2022 | di Aurelio Parente

Cass. civ.,

PEC, notifica del ricorso/appello e comunicazioni delle Segreterie (PTT)

La Corte di Cassazione ha respinto il ricorso del contribuente che chiedeva l’annullamento della notifica di una cartella esattoriale emessa dall’Agente della Riscossione locale, in formato .pdf senza firma digitale, in quanto ha ritenuto che la consegna telematica l’atto ha raggiunto lo scopo legale essendo stata notificata a mezzo Posta Elettronica Certificata, utilizzando un indirizzo compreso nei pubblici registri ammessi.

Leggi dopo

Se manca la firma del difensore nella perizia il ricorso via PEC è inammissibile

01 Luglio 2022 | di Redazione scientifica

Cass. pen.,

Firme

La Corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso di un imputato, in quanto carente dei requisiti essenziali richiesti per l’inoltro per via telematica.

Leggi dopo

La PEC diventa europea

01 Luglio 2022 | di Giuseppe Vitrani

PEC

Pubblicato il nuovo standard ETSI EN 319 532-4, che rende effettiva l’interoperabilità a livello europeo dei sistemi di recapito elettronico certificato qualificato in conformità con il Regolamento eIDAS.

Leggi dopo

Morte della parte costituita dichiarata mediante note scritte depositate telematicamente

30 Giugno 2022 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Deposito telematico (PCT)

Da quale momento decorre il termine per la riassunzione del processo nel caso in cui il difensore dichiari la morte del proprio assistito mediante note scritte depositate telematicamente?

Leggi dopo

Inammissibile l’appello se la sentenza non è depositata telematicamente nel termine stabilito

24 Giugno 2022 | di Redazione scientifica

C.g.a. Sicilia,

C.g.a. Sicilia_decr. 8 giugno 2022 n. 165.pdf

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana ha rilevato l’inammissibilità dell’Appello nel caso in cui l’appellante non depositi telematicamente la sentenza appellata, entro il termine di 30 giorni.

Leggi dopo

Pagine