Quesiti Operativi

Quesiti Operativi su Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Regime speciale PAT e nuove eccezioni nelle note di udienza

22 Luglio 2021 | di Simona Barchiesi

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Nel rito speciale introdotto, in regime emergenziale, dall’art. 4 del d.l. n. 28/2020 è possibile sollevare nuove eccezioni nelle note di udienza?

Leggi dopo

Natura e regime processuale delle “note di udienza”

18 Marzo 2021 | di Andrea Sterlicchio De Carli

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

La vigente normativa emergenziale contempla la facoltà di depositare in giudizio, oltre alle memorie ed alle repliche, anche le c.d. “note di udienza”. Quale è la natura di tale atto e a quali limiti deve ritenersi soggetto?

Leggi dopo

Il termine per il deposito delle istanze per la discussione da remoto è perentorio?

10 Marzo 2021 | di Gianluca Favaro

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

L'istanza di discussione orale dev'essere presentata entro 5 giorni liberi prima della camera di consiglio ed entro il termine previsto dal c.p.a. per il deposito delle repliche per l'udienza pubblica. Tali termini hanno natura perentoria?

Leggi dopo

L'istanza di udienza da remoto può essere inserita in calce all'atto difensivo?

03 Febbraio 2021 | di Simona Barchiesi

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

È possibile inserire l'istanza di discussione dell'udienza da remoto in calce all'atto difensivo? In caso di atto separato, è possibile depositare l'istanza di discussione unitamente all'atto difensivo?

Leggi dopo

Se il difensore è presente alla discussione da remoto può depositare le note d'udienza?

27 Gennaio 2021 | di Francesco Oliverio

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Si possono depositare le note d’udienza anche se il difensore della parte è presente alla discussione da remoto?

Leggi dopo

Il deposito della scansione dell'istanza di fissazione d'udienza senza attestazione può evitare la perenzione?

07 Gennaio 2020 | di Elia Barbujani

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Può ritenersi valido, per evitare la declaratoria di intervenuta perenzione quinquennale, il deposito di una scansione dell'istanza di fissazione d'udienza ex art. 82 c.p.a. firmata dalla parte e dal difensore (da quest'ultimo anche con firma digitale) ma priva dell'attestazione di conformità e quindi in violazione dell'art. 136, comma 2-ter c.p.a.?

Leggi dopo

Il Consiglio di Stato ha un unico indirizzo PEC per il deposito?

11 Novembre 2019 | di Elia Barbujani

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Posto che prima dell'introduzione del PAT ogni Sezione del Consiglio di Stato aveva un indirizzo PEC da utilizzare per effettuare il deposito, oggi vi è un unico indirizzo PEC?

Leggi dopo

Come depositare un’istanza di fissazione di udienza a seguito del ricevimento dell’avviso di perenzione

11 Giugno 2018 | di Elia Barbujani

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Come si procede al deposito telematico di un'istanza ex art. 82, comma 1, c.p.a. qualora la parte non sia munita di firma digitale?

Leggi dopo

Nuove domande frequenti sul PAT: Moduli

17 Febbraio 2017

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Il Segretario della Giustizia Amministrativa ha pubblicato nuove indicazioni per far fronte alle domande più frequenti che possono sorgere nell’attività pratica dopo all’avvio del processo amministrativo telematico avvenuto il 1 gennaio 2017. Di seguito alcune linee guida in materia di deposito, compilazione e firma dei moduli (aggiornate al 30 marzo 2017).

Leggi dopo

Modalità di asseverazione ex art. 22 CAD (PAT)

23 Gennaio 2017

art. 22 d.lgs. 7 marzo 2005, n. 82

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

In cosa consiste la asseverazione ai sensi dell'art. 22 CAD di cui devono essere corredate la procura e la documentazione di notifica (se effettuate con modalità analogiche) che si intendono allegare al Modulo di deposito? Come e quando deve essere inserita? (aggiornato al 30 marzo 2017)

Leggi dopo

Pagine