Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

Con quali tipologie di firme digitali può essere sottoscritto l'atto depositato mediante PEC?

17 Febbraio 2021 | di Luigi Giordano

Firma elettronica qualificata e firma digitale (PTT)

In data 9 novembre 2020, è stato adottato il provvedimento del Direttore Generale dei sistemi Informativi Automatizzati del Ministero della Giustizia. Tale provvedimento precisa che le tipologie di firma ammesse sono Pades e Cades.

Leggi dopo

Notifica a mezzo PEC: quante copie dell'atto deve ricevere il difensore domiciliatario dell'imputato?

12 Febbraio 2021 | di Luigi Giordano

Notifiche telematiche (PPT)

Nel caso di notifica a mezzo PEC, quante copie dell'atto deve ricevere il difensore domiciliatario dell'imputato ai fini del perfezionamento della notificazione?

Leggi dopo

Se il difensore domiciliatario dell'imputato non ha attivato la PEC, è legittima la notifica mediante deposito dell'atto in cancelleria?

08 Febbraio 2021 | di Luigi Giordano

D.l. 18 ottobre 2012 n. 179, art. 16 comma 4

PEC

Una volta eletto il domicilio presso l'avvocato, le notifiche all'imputato devono essere eseguite esclusivamente con le forme e le modalità previste per il professionista a nulla rilevando l'eventuale diversa disciplina stabilita per l'imputato di cui il difensore è domiciliatario. Pertanto, in casa di mancata attivazione della PEC da parte di quest'ultimo...

Leggi dopo

I limiti della notificazione a mezzo PEC

05 Febbraio 2021 | di Lorenzo Balestra

PEC

I soggetti tenuti per legge a dotarsi di un indirizzo PEC sono sostanzialmente i titolari di impresa (individuale o collettiva) o professionisti. L'obbligo di dotarsi di indirizzo PEC, per tali soggetti, è, quindi, strettamente collegato all'esercizio della attività svolta.

Leggi dopo

L'istanza di udienza da remoto può essere inserita in calce all'atto difensivo?

03 Febbraio 2021 | di Simona Barchiesi

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

È possibile inserire l'istanza di discussione dell'udienza da remoto in calce all'atto difensivo? In caso di atto separato, è possibile depositare l'istanza di discussione unitamente all'atto difensivo?

Leggi dopo

Se il difensore è presente alla discussione da remoto può depositare le note d'udienza?

27 Gennaio 2021 | di Francesco Oliverio

Deposito telematico degli atti delle parti (PAT)

Si possono depositare le note d’udienza anche se il difensore della parte è presente alla discussione da remoto?

Leggi dopo

PPT: é possibile notificare via PEC al difensore un atto destinato all'imputato?

21 Gennaio 2021 | di Luigi Giordano

Notifiche telematiche (PPT)

Nel processo penale è possibile notificare, a mezzo PEC al difensore, un atto destinato all'imputato?

Leggi dopo

Atto di citazione inserito come allegato specifico “procura”: se l’esito dei controlli è stato positivo, il deposito potrebbe comunque essere rifiutato?

18 Gennaio 2021 | di Nicola Gargano

Richiesta di visibilità (PCT)

Nel depositare un'istanza di visibilità ho inserito, nella tendina in cui si indicava la procura, l'atto di citazione notificato da controparte sottoscritto digitalmente. Se l’esito dei controlli automatici è stato positivo il deposito potrebbe essere rifiutato?

Leggi dopo

Atto di citazione notificato a mezzo posta e deposito telematico nel fascicolo di primo grado

23 Dicembre 2020 | di Nicola Gargano

Appello (PCT)

Ho notificato un atto di citazione in appello a mezzo posta, come faccio a depositare telematicamente il fascicolo di primo grado?

Leggi dopo

Notifica telematica del ricorso per cassazione: come attestare la conformità?

10 Dicembre 2020 | di Nicola Gargano

Attestazioni di conformità

Se notifico in via telematica un ricorso per cassazione, quale attestazione devo utilizzate per la notifica e per il ricorso? Se il fascicolo di secondo grado è in parte cartaceo e in parte telematico, una volta stampato come lo attesto? Devo attestare ogni singolo atto o solo una parte?

Leggi dopo

Pagine